GIULIO BONASONE (1510-1576)
LA VISIONE DI SAN GEROLAMO 1544-47

Bulino, mm 352×246. Stato: III/III

Bella prova con buona inchiostratura nel terzo stato di tre. Esemplare stampato su carta vergellata avente filigrana “Scudo”, databile all’ultimo quarto del ‘500. Da un dipinto di Parmigianino ora conservato a Londra. Nell’incisione Bonasone si è concentrato a riprodurre il plasticismo dei corpi e gli effetti chiaroscurali, piuttosto che i moduli allungati propri del linguaggio di Parmigianino. L’esemplare è completo di tutta la parte incisa.

Bibl: Bartsch 62; Parmigianino Tradotto n° 143; Massari 12
Euro: 900

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU