GIORGIO GHISI (1520-1582)
LA CALUNNIA DI APELLE 1560

Bulino, mm 358X315. Stato: III/VI

Stupenda impressione avanti l’indirizzo di Honeruogt che compare in basso. Prova nella prima variante del terzo stato prima della rottura della lastra i alto. Il foglio si presenta in discrete condizioni conservative, rifilato all’interno dell’impronta del rame in alto e a sinistra. Si segnala una mancanza ricostrita in alto a sinistra. I segni sono nitidi e la scena risulta molto contrastata, senza cadute di toni. Da un soggetto di Luca Penni.

Ghisi interpreta la scena tratta dal racconto di Luciano. Un uomo seduto con le orecchie d’asino è affiancato da Ignoranza e Sospetto; poi il gruppo formato da Calunnia, Calunniato, Invidia, Insidia e Frode. Infine Pentimento e Verità: esplicite sono le azioni, i temperamenti, gli attributi e le espressioni delle personificazioni.

Bibl: Bartsch 64; Bellini 40
Euro: 850

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU