GIORGIO GHISI (1520-1582)
AMORE E PSICHE 1573-74

Bulino, mm 360×232.

Bellissima impressione ricca di tono di questo soggetto derivato da un lavoro di Giulio Romano per la sala di Amore e Psiche di Palazzo Te a Mantova. Il foglio si presenta in buone condizioni conservative, eccetto per un rifacimento di una striscia di carta di 7 mm in basso. Di questa stampa si conoscono 4 stati che vengono stabiliti dalle variazioni degli stampatori che si alternano in basso a destra. Considerata la qualità dell’impressione e i notevoli contrasti, è ipotizzabile che possa trattarsi di una prova molto fresca, prima dell’indirizzo di Van Aelst.
Esemplare stampato su carta vergellata avente filigrana “Ala di Aquila e stella nel cerchio”.

Amore e Psiche sono distesi in un triclinio con un putto che li incorona, Cerere che versa acqua e Giunone sulla destra. Sullo sfondo dei fauni sono ripresi in una scena di sacrificio. Ghisi riproduce la scena attraverso una trama grafica molto intensa con un tratto morbido, spezzato e puntiforme per la resa delle carni. La resa della vegetazione e i forti chiaroscuri, fanno di questo foglio uno dei capolavori del maestro mantovano.

Bibl: Lewis 50, Bellini 53
Euro: 1000

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU