GIANDOMENICO TIEPOLO (1727-1804)
CRISTO IN CROCE 1749

Acquaforte, mm 218×190.

Impressione nitida e ricca di tono in tiratura ottocentesca nello stato definitivo. Esemplare con piccoli margini oltre l’impronta del rame, in perfetto stato di conservazione.
Da un soggetto di invenzione dello stesso autore per la serie della Via Crucis composta da 14 tavole e il frontespizio.
La serie, nella prima edizione (Venezia, 1749), si componeva di un frontespizio, una pagina con dedica ad Alvise Cornaro e 14 tavole riproducenti i dipinti realizzati da Giandomenico tra il 1747 e il 1749 nell’Oratorio del Crocifisso, contiguo alla chiesa di S. Polo. Della serie esistono sei stati, riconoscibili solo dalle variazioni delle iscrizioni sul frontespizio.

Bibl: De Vesme 39
Euro: 250

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU