GIOVAN BATTISTA FRANCO (1510-1561)
I Filistei Posizionano l’Arca dell’Alleanza nel Tempio di Dagon 1530

Acquaforte, mm 260 x 411. Stato: II/III dopo l’ombreggiatura incrociata sullo sfondo con l’indirizzo di Franco appena visibile ma non ancora apposto

Splendida impressione caratterizzata da inchiostratura nitida, fresca e profonda.

Secondo Dillon (Venezia catalogo 1981 n° 143), questo è un esempio del modo di Battista Franco di combinare le citazioni di Michelangelesche e Raffaellesche. L’incisione molto probabilmente precede il ritorno di Franco a Venezia, e appartiene alle sue prime opere, dal suo primo soggiorno romano negli anni ’30. Il rame era stato ripubblicato più volte a Venezia da Giacomo Franco.
Prova stampata su carta vergellata avente filigrana “Scala nel Cerchio” databile alla prima metà del ‘500. Si segnalano diversi restauri di cui uno ricostruttivo in basso fuori dalla parte incisa, spellature e strappi richiusi. Rifilata in basso.

Bibl: Bartsch 6
Euro: 600

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU