ENEA VICO (Attivo alla metà del ‘500)
SAN GIORGIO UCCIDE IL DRAGO 1542

Bulino, mm 265 x 372. Stato: unico

Buona impressione di questo elaborato soggetto di Enea Vico.
Prova completa di tutta la parte incisa, stampata su carta vergellata senza filigrana databile
alla seconda metà del ‘500. Il foglio presenta alcuni restauri, con piccoli strappi e
crepe richiuse, visibili in controluce.
La scena raffigura San Giorgio mentre uccide il drago, sullo sfondo la principessa
attende l’esito della battaglia prima di essere liberata. L’incisione deriva da un disegno
di Giulio Clovio, ora perduto, così come descritto dal Vasari. A sua volta Clovio fu
influenzato dal dipinto di Raffaello ora conservato alla National Gallery di Washington.
Stampa molto rara.

Bibl: Bartsch 12
Euro: 1200

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU