DIANA SCULTORI (1547-1612)
LA NASCITA DI SAN GIOVANNI BATTISTA 1570 circa
Bulino, mm 468×300. Stato: unico

Bellissima impressione, ben inchiostrata così da offrire una lettura di ogni particolare e tonalità nonostante il grande formato. Prova stampata su carta vergellata avente filigrana “Quadrifoglio con corona” simile a Briquet 6420 databile al 1560 circa.

Foglio in ottimo stato di conservazione, con la mancanza della porzione cartacea che rende la lastra rettangolare, sopra la centinatura.
Il foglio deriva da Giulio Romano, come cita Bellini in “La nascita della Vergine, un perduto disegno di Giulio Romano, in Grafica d’arte 1990, 2, pp. 28-33”. Il soggetto è stato replicato a fresco nella Cattedrale di Verona da Francesco Torbido.

Bibl: Bellini 64; Bartsch 26
Euro: 600

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU