DANIEL HOPFER (1471-1536)
LA VERGINE E IL BAMBINO CON I PUTTI DANZANTI 1510-1520 CIRCA

Bulino, mm 124×341. Stato: I/II

Splendida prova di un raro soggetto di invenzione di Daniel Hopfer, conosciuto perlopiù per i suoi intagli di derivazione. Il foglio è nel rarissimo primo stato avanti la numerazione tipica delle tirature Funck avvenute a fine ‘600. Nella maggior parte dei casi gli esemplari sul mercato presentano il numero tipico delle tirature più tarde. Prova stampata su carta vergellata databile a epoca coeva.
ll foglio è completo alla parte incisa, con visibile a tratti la linea di inquadramento. Si segnalano alcuni restauri ben eseguiti e un rinforzo in corrispondenza della piega centrale.
Il maestro tedesco affianca al classico soggetto della maternità una serie di putti danzanti che potrebbero essere ispirati ad alcuni lavori di Raffaello, segno di un costante legame tra il rinascimento tedesco e quello italiano.

Bibl: Hollstein 46
Euro: CONTATTACI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU