CORNELIS CORT (1533-1578)
L’ANNUNCIAZIONE 1566

Bulino, mm 415×456.

Superbo esemplare con inchiostratura molto nitida, tipica delle prime tirature. Prova completa di tutta la parte figurata, ma mancante della Tablette in basso da cui si determinano i vari stati. Vista la qualità della prova è ipotizzabile che possa trattarsi di un primo stato.
L’opera è desunta da un dipinto di Tiziano Vecellio Conservato all’altare maggiore della chiesa di San Salvatore a Venezia. In questo Cort si è cimentato nel riprodurre gli effetti tonali della pittura di Tiziano. Prova stampata su sottile carta vergellata databile alla seconda metà del ‘500 avente filigrana “Cerchio con una figura di difficile lettura”.
Si segnala una macchia sul corpo di uno dei putti in alto.

Bibliografia: Hollstein 19.
Euro: 950

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU