CHERUBINO ALBERTI (1553-1615)
PROMETEO 1580

Bulino firmato in basso al centro e datato 1591 in basso a destra, mm 421×227. Stato unico.

Bella impressione con buoni contrasti. L’immagine risulta nitida e restituisce in ogni parte la forza scultorea del soggetto. Esemplare stampato su carta vergellata senza filigrana.
L’immagine ritrae Prometeo da un soggetto di Cristofano Gherardi, detto Il Doceno. L’affresco è conservato nella Sala del Prometeo al Castello Bufalini di San Giustino vicino San Sepolcro.

Bibl: Bartsch XVII n° 92;

Euro: 450

STUDIO FABRIZIO PAZZAGLIA

Ci occupiamo di Arte grafica dal 1999.

DOVE SIAMO

Via Calzapalla, 1
61029 Urbino (PU)

CONTATTI
SEGUICI SU